Donne in prima linea: professioni a rischio e rischio delle professioni a contatto con il pubblico

Donne in prima linea: professioni a rischio e rischio delle professioni a contatto con il pubblico
Da tempo tra gli impegni della Conferenza Nazionale Donne Democratiche rientra lo sviluppo e la tutela delle professioni a forte presenza femminile.
La pandemia, oltre a comportare una significativa perdita di posti di lavoro, ha messo molte lavoratrici, che svolgono professioni a contatto col pubblico, in una situazione di grave rischio.
Le cassiere e le commesse della grande e media distribuzione, e anche di quella locale, svolgono un lavoro fondamentale ma al contempo pericoloso per la lavoratrice stessa e per i familiari.
Queste lavoratrici e questi lavoratori dovrebbero essere inclusi in via prioritaria per la campagna vaccinale successiva alla copertura degli over 70.
Lo chiedono, e noi con loro, le Donne Democratiche delle Marche insieme alle Donne Democratiche delle altre regioni al Ministro Andrea Orlando.
Qui il documento da visionare


http://www.pdmarche.it/images/Vaccinazione-Commesse-def